25 ottobre, 2016

INTERVISTA» ANASTACIA "HO 48 ANNI E SONO DAVVERO SEXY!"

La rivista Now Magazine ha parlato con Anastacia della sua battaglia al cancro e del perché si sente così sexy. "Siamo impazziti" dicono "non appena abbiamo visto Anastacia comparire sui nostri schermi nel suo vestito di scena modello Strictly come dancing." "Sexy è come ti senti dentro" lei dichiara "anche se lo fossi stata, ci è voluto un po' per sentirmi sexy nella mia carriera. Ora con tutte le rughe e le cose al posto in cui non erano quando avevo 30 anni (ho anche la cellulite) posso finalmente dire sono dannatamente sexy!
L'intervista completa qui tradotta da  noi:

"Ciao Anastacia, come stai?
Sto bene, mi dispiace che dobbiamo parlare per forza dal cellulare, mi piace rilasciare le interviste da vicino, ma bisogna fare quello che si può in questi giorni per far quadrare tutti gli impegni!

Prima di Strictly hai fatto un tour di 80 date. Hai trovato difficile tornare sul palco dopo l'operazione di ricostruzione del tuo seno?
Tu hai appena accettato di aver fatto un'operazione, e loro ti dicono "ok ora vogliamo vederti saltellare sul palco" e tu gli rispondi "E... se lo facessi?!". Mi sento un po' come un gatto a 9 vite.

Hai affrontato molti problemi, tu sei davvero un gatto a 9 vite...
[Ride] Certo, ma sento come se la parola "fortuna" non apparterrà mai alla mia vita. Potrà esserlo, invece, "benedetta" oppure "onorata" di aver attraversato certi problemi, ho dovuto farlo così ora posso aiutare gli altri.

Come reagisci quando ti trovi di fronte ad una fresca diagnosi?
Non posso preoccuparmi di questo. Ho imparato ad andare d'accordo con i problemi.

I tuoi problemi di salute hanno mai intaccato le tue relazioni?
Le mie relazioni non sono mai state il vero amore della mia vita dopotutto. Finché non mi sono resa conto che l'amore che ognuno di noi cerca, in quanto essere umano, era lì per me.

Sembra come se tu sia una sorta di "Donna in carriera"...
Devi sapere qual è la tua maggiore priorità e la mia è la mia carriera. Amo la mia famiglia, ovviamente, ma voglio dire il conto va pagato. 

La tua musica è fantastica, ma tu sei al dir poco sexy...
Tutto merito di mia mamma. Forse anche mio padre ha molto a che vedere con ciò.

Come per i tuoi addominali, sono leggenda...
E' sempre stata la parte del corpo che amavo mostrare. All'inizio della mia carriera avevo molta vergogna delle dimensioni del mio seno, non avevo gambe lunghe e non mi piacevano neanche le mie braccia, davvero, ogni parte del mio corpo inclusa la mia faccia senza trucco.

Come ha potuto la mastectomia cambiare il modo in cui tu vedi il tuo corpo?
Quanti intoppi ha avuto il mio corpo, tanti mi rappresentano: "Sono unica!". Nel tempo sono cresciuta sentendomi a mio agio con esso. Le parti del mio corpo possono non sembrare come quelle di chiunque altro, ma mi appartengono. 

La sensualità spesso vuol dire "curve" o "lingerie". Come definisci la sensualità di una donna?
Sexy è come ti senti dentro. Anche se lo fossi stata, ci è voluto un po' perché mi sentissi sexy nella mia carriera. Ora con le rughe e tutte le cose al posto in cui non erano quando avevo 30 anni (ho anche la cellulite) posso finalmente dire "Sono sexy!"

A 48 anni ti senti più sexy di quanto sia mai stata?
Mi sento davvero a mio agio, più di quanto mi sia mai sentita. Amo la vita e amo godermela.

Quindi come ti tieni in forma?
Non sono una persona atletica, ma se devo prepararmi per qualcosa chiamo un personal trainer, sarò meno flessibile col cibo per almeno sei settimane. Vado anche a lezione di SoulCycle, sembra di essere in discoteca.

Ooh anche Victoria Beckham ci va!
Lo so ma le palestre sono sempre così piene. Se lo fa lei sarò anche io lì con lei tutta rozza e sudata.

Potresti essere la zia bella per i figli di Beckham...
Potrei. Oddio la loro figlia è così carina!

Speri di avere figli un giorno?
In passato sono stata sposata e ho avuto dei "figli acquisiti" e non rimasi incinta quindi pensavo di adottare [Anastacia ha divorziato nel 2010], ma nel processo la mia carriera è finita per diventare il centro di tutto ciò che io amo e la vita non sarebbe la stessa se avessi i figli e la mia carriera.

Saresti una mamma fantastica...
Una dei miei nipoti mi chiama LaLa perché sono una cantante. E tutti i figli dei miei amici di cui mi prendo cura, facciamo i pigiama party e li metto a dormire. Abbiamo un bel rapporto ma non sono i miei figli.

Come incontri uomini?
Oh tesoro, vado all'Home Depot, il posto in cui compri unghie e martelli, ma molti uomini che sono li a parlare con te portano la fede e tu sei tipo: "Stai sbagliando, fratello!"

Speriamo tu non incontri uomini sposati!
No! Ma gli uomini sono uomini - non sono morti perché sono sposati. Sto molto attenta a come si presenta la situazione.

Francesco